BERTE DI PASCOLIANA MEMORIA
Berta maggiore. Versilia. Toscana.
Berta maggiore Calonectris diomedea. Versilia. Canon EOS 7D, ob. Canon 300mm f4.0.
14 maggio 2011, 09.24.15, ISO 400, priorità dei diaframmi, AV f6.3, TV 1/3200, misurazione valutativa, AI servo AF, scatto continuo ad alta velocità.
Post-produzione con Photoshop CS4.

Avevo visto le berte solo una volta prima d’ora. In lontananza, dalla murata alta di un traghetto che vacillava su un mare molto agitato. Ricordo che fui colpito da come sfioravano l’acqua con la punta dell’ala, incidendo appena la cima delle onde, con precisione quasi chirurgica.
Oggi lo spettacolo è stato ravvicinato e abbiamo potuto osservarle a lungo. Così ho ricordato questi versi, li ho fatti emergere da lontano, dalla mia infanzia credo, e mi piace condividerli con voi.
Pascoliani saluti.












I PUFFINI DELL’ADRIATICO

Tra cielo e mare (un rigo di carmino
recide intorno l’acque marezzate)
parlano. È un’alba cerula d’estate:
non una randa in tutto quel turchino.

Pur voci reca il soffio del garbino
con ozïose e tremule risate.
Sono i puffini: su le mute ondate
pende quel chiacchiericcio mattutino.

Sembra un vociare, per la calma, fioco,
di marinai, ch’ad ora ad ora giunga
tra ’l fievole sciacquìo della risacca;

quando, stagliate dentro l’oro e il fuoco,
le paranzelle in una riga lunga
dondolano sul mar liscio di lacca.

Giovanni Pascoli
Myricae


 
Berta minore. Versilia. Toscana.
Berta minore mediterranea Puffinus yelkouan. Versilia. Canon EOS 7D, ob. Canon 300mm f4.0.
14 maggio 2011, 09.28.48, ISO 500, priorità dei diaframmi, AV f6.3, TV 1/3200, misurazione valutativa, compensazione -1, AI servo AF, scatto continuo ad alta velocità.
Post-produzione con Photoshop CS4.


LA BERTA MAGGIORE

LA BERTA MINORE


 
Vuoi che la tua mail sia pubblica? si no