L'IMMAGINE PREMIATA
La nebbia, Toscana.
Foreste Casentinesi, Toscana. Canon EOS20D, ob. Canon 17-35mm f2.8.
6 ottobre 2005, ore 14.40.04, ISO 200, lunghezza focale 25mm, priorità dei diaframmi, AV f11.0, TV 0"33, misurazione media ponderata, one-shot AF.
Post-produzione con Photoshop CS.

Con questa immagine ho vinto il secondo premio nella sezione "Luce e Natura" del Campionato Italiano di Fotografia Naturalistica 2006.
Si tratta di un importante riconoscimento, ottenuto nella maggiore competizione fotonaturalistica italiana e ne sono piuttosto orgoglioso.
Ho fatto questa foto nel cuore delle Foreste Casentinesi, in un punto elevato, lungo il crinale che separa la Toscana dalla Romagna.
Giunto nella faggeta, l'ho trovata immersa in una nebbia fittissima, che rendeva tutto dello stesso monotono colore grigio. Ho deciso di tentare ugualmente qualche scatto ma le condizioni di luce erano davvero proibitive.
Solo dopo qualche tempo, quando stavo ormai per desistere e tornarmene a casa, una fugacissima schiarita mi ha permesso di ottenere questa immagine particolare.

FORESTE CASENTINESI


20/ 05/ 2006 Ore:23:24 - Walter Meloni - ha scritto: La schiarita
Un momento di luce molto effimero! Proviamo a renderlo con la pellicola!!
20/ 05/ 2006 Ore:23:42 - Mauro: Chissà, Walter, sì, bisognerebbe provare, ma in effetti penso che la nebbia avrebbe avuto il sopravvento. Un saluto e grazie per l'attenzione.
16/ 06/ 2006 Ore:09:55 - Salvatore - ha scritto: Luci e colori della Natura.
Dolce - Tenera - Delicata...
16/ 06/ 2006 Ore:13:14 - Mauro: Sì, hai ragione, non finirà mai di sorprenderci. Ciao, grazie ancora per l'attenzione.
13/ 07/ 2006 Ore:09:34 - Beatrice - ha scritto: L'invisibile che c'è.
Finalmente la nebbia con la luce delle fate.
13/ 07/ 2006 Ore:15:44 - Mauro: Si, credo anch'io che in quei luoghi, a volte, si aggirino le fate.
14/ 10/ 2006 Ore:23:04 - Massimo - ha scritto: La dea della nebbia
....la dea della nebbia sembrerebbe materializzarsi e uscire dagli alberi del bosco in un attimo, vestita di candidi veli, leggera, fluttuante, eterea.......com'è la foto
15/ 10/ 2006 Ore:13:50 - Mauro: Grazie Massimo, anche tu lo vedi un luogo fatato e in effetti in quel momento lo era. Sono felice di essere riuscito a trasmetterre questa sensazione con la mia foto. Grazie ancora.
20/ 10/ 2006 Ore:09:50 - Nicola - ha scritto: Eterea
Stupendo il colore rosso delle foglie in primo piano e quello verde in alto al centro sul secondo piano
20/ 10/ 2006 Ore:12:01 - Mauro: Ciao Nicola, è passato un anno da quando ho fatto questo scatto, e le foreste, grazie a Dio, sono di nuovo pronte a regalarci emozioni autunnali. Sono contento di averti trasmesso sensazioni positive. Grazie per la visita e per il commento.
18/ 01/ 2008 Ore:22:02 - Enrica - ha scritto: Le fate
Bellissima
27/ 02/ 2008 Ore:17:16 - Mauro: Grazie Enrica, dei complimenti e dell'attenzione. Ciao.
 
Vuoi che la tua mail sia pubblica? si no